http://italian-cooking-adventures.com/wordpress/wp-content/uploads/2013/06/992840_10201384965134897_1644052047_n.jpg

VIENI IN ITALIA CONE ME: saraghine a Rimini!

Sabato sera è successa una cosa meravigliosa: passeggiando tra le barche del porto di Rimini, un incredibile profumo di pesce grigliato ha richiamato la nostra attenzione …seguendo il raggio di luce che proveniva da un’ imbarcazione, abbiamo visto un gruppo di pescatori appena tornati da un’ intensa giornata nell’ Adriatico che stava grigliando sulla barca le saraghine appena pescate: nella sua semplicità è stato un momento magico.
 I volti sorridenti e cotti dal sole di quei pescatori mi hanno richiamato alla mente i racconti di Hemingway ne ” Il vecchio e il mare”…vedendoci incuriositi e incantati dalla situazione, ci hanno invitato a salire sulla barca e a mangiare il pesce con loro! E’ stata una serata che conserverò sempre nel mio cuore, non dimenticherò mai la bontà di questi uomini di mare, la loro ospitalità e la voglia di condividere piccole gioie con perfetti sconosciuti come noi. Inutile dirlo: sono state le saraghine piu’ buone di tutta la mia vita!
Saturday night a wonderful thing happened: we were walking between the boats in the harbor of Rimini when a delicious aroma of grilled fish drew our attention … following the ray of light that came from a boat, we saw a group of fishermen just returned from a day of fishing on the boat who was grilling saraghine, the freshly caught fishes : in its simplicity it was a very magical moment.
  The smiling and sun-tanned faces a
of those fishermen reminded me the stories of Hemingway in “The Old Man and the Sea” … they saw us very intrigued and enchanted by the situation, so they invited us to get into the boat and eat the fish with them ! It was an evening that I will keep forever in my heart, I will never forget the kindness of these men of the sea, their hospitality and their desire to share simple pleasures with strangers like us. Needless to say, they were the best saraghine I’ have ever eaten in my life!
Non avevo una macchina fotografica ma solo il cellulare per scattare qualche foto ricordo: le immagini non rendono minimamente la magia del momento e soprattutto la bontà incredibile del pesce!
Ecco la ricetta che mi ha dato l’ allegra ciurma per queste SARDINE IMPANATE ALLA GRIGLIA:  il primo segreto consiste innanzitutto nel lavare la saraghine con acqua di mare, vanno poi asciugate e sfilettate. In una ciotola bisogna mettere il pan grattato, olio d’ oliva , sale e pepe e amalgamare il tutto. Le saraghine vanno impanate nel composto e stese su una griglia come nella foto sopra. Si fanno cuocere sulla brace per un paio di minuti e il gioco è fatto!
I didn’t have my camera with me so I took some photos with my I phone: the photos do not witness enough the magic of the moment and especially the deliciousness of the fish!
Here is the recipe that the crew gave me: the first secret is to rinse the saraghine with sea water, then you have to fillet them. In a bowl put the bread crumbs, olive oil, salt and pepper and mix well. Bread saraghine in the compound and cook them on the grill for a few minutes and your meal is ready!
 Buon Appetito!
Mary