http://italian-cooking-adventures.com/wordpress/wp-content/uploads/2010/06/100_5818.jpg

TZATZIKI !

Il lavoro vi opprime ma le ferie sono ancora un lontano miraggio? Sognate spiagge cristalline e vento tra i capelli, i grattacieli di New York o l’acqua fresca di un ruscello in montagna quando in realta’ siete ingabbiati in ufficio o braccati da un barbosissimo esame? Cari amici non temete, non siete soli ma soprattutto io conosco il rimedio per voi:il suo nome è TZATZIKI!
Il tzatziki è una salsa\crema a base di yogurt  che ho conosciuto in Grecia ma è utilizzata anche in Armenia e Turchia, come farcitura di kebab o condimento di gyros, souvlaki(spiedini) o insalate, ooh si, sulle insalate è davvero deliziosa.
Ecco, il tzatziki ha un potere magico, basta assaggiarne un po’ e la sua freschezza sara’ in grado di catapultarvi all’ombra di un ulivo a Creta, cullati dal rumore lontano delle onde, accarezzati da un dolce vento fresco mentre leggete il vostro romanzo preferito:troppo bello per essere vero? Provatelo e vi ricrederete! Altroche’ antidepressivi o fiori di Bach, i medici dovrebbero prescrivere cocomero e tzatziki a volonta’.
Una cosa pero’ bisogna dire:tra gli ingredienti del tzatziki c’è l’aglio, per cui non mangiatelo se nel pomeriggio avete public relations importanti, se dovete incontrare o il vostro datore di lavoro o, a maggior ragione, quello che potrebbe essere l’amore della vostra vita:scapperebbero entrambi a gambe levate!
Fatti gli avvertimenti necessari, partiamo subito con la preparazione:

                           INGREDIENTI
- 500 gr. di yogurt greco
- un cetriolo grosso
- 2 spicchi d’aglio
- 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
- 2 cucchiai di aceto di vino rosso
- 1 pizzico di sale
- 1 pizzico di pepe
-  foglie di menta

                              

La menta nell’ orto…e i suoi inquilini

              
                              

                PROCEDIMENTO

                              

Grattugiare (dal lato dei denti piu’ larghi) un cetriolo ben lavato e strizzare il tutto  per togliergli l’acqua.
 

Schiacciare i due spicchi d’aglio con il pestino.
Unire il tutto allo yogurt greco

                            

                    

                                

Aggiungere due cucchiai di olio e due di aceto di vino,un pizzico di sale e uno di pepe nero.

                            

                                
Tagliare la menta(anche se non avete forbici spaziali come queste,il risultato saro’ perfetto ugualmente!) e unire al tutto, amalgamare il composto  e lasciare raffreddare in frigo.
Nel giro di mezz’ora la vostra vacanza virtuale sara’ pronta per essere degustata,BUON APPETITO!

N.B.:il tzatziki si sposa divinamente con qualsiasi tipo di carne ed è anche buonissimo mangiato con affettati e piadina!

P.S.:Le mie amiche Chiara e Linda suggeriscono di marinare il cetriolo nel sale fino per un po’, rilascia molta piu’ acqua rispetto alla strizzatura!

    

               PHOTOS BY ME