http://italian-cooking-adventures.com/wordpress/wp-content/uploads/2013/09/IMG_7791.jpg

Spanish Cooking Adventures: "La Boqueria" a Barcellona! ( parte 2)

Il mercato “La Boqueria” a Barcellona non è un tripudio di sola frutta e verdura (cliccate qui per vedere la prima parte del mercato!) ma qui si possono trovare anche i Pata Negra migliori di tutta la Spagna e ogni tipologia immaginabile di pesce e crostacei. Sono freschissimi, appena pescati: i granchi e le aragoste si muovevano ancora sui banconi lasciando i bambini (e non solo) a bocca aperta per lo stupore. Ma poi come faccio a non parlarvi dell’ incredibile profumo del pane appena cotto in diretta nel forno che si trova all’ interno del mercato? Queste esperienze valgono il prezzo del biglietto Ryanair Bologna-Barcellona, ve lo garantisco!
The market “La Boqueria” in Barcelona is not only a feast of fruits and vegetables (click here to see the first part of the market!) but  here you can find also the best Pata Negra in Spain and every imaginable type of fishes and shellfishes. They are super fresh: crabs and lobsters were still moving on the counters, leaving the children (and not only them) with their mouth open in amazement.  How can I explain the delicious aroma of freshly baked bread from the oven that’s inside the market? These experiences are worth the price of Ryanair’s ticket from Bologna to Barcelona, I guarantee!
Spiedini di chorizo (foto sopra): sinceramente non è che mi ispirassero tanto eh …;)
Skewers of chorizo (picture above): honestly they didn’t inspire me so much …;)
Ok ora veniamo al bello: nel settore carni (foto sopra) si può scegliere il tipo di Jamon Serrano che si vuole mangiare e loro te lo affettano in diretta. Poi, dato che se si fa una cosa bisogna farla bene, vi consiglio vivamente di andare al forno a pochi passi di distanza e farvi un bel panino con il pane appena sfornato e ancora caldo!   La vita è bella;)!
Attenzione pero’: sono affettati incredibilmente costosi…per esempio, nella foto sopra, il macellaio ha in mano uno Jamon da 195 euro al kg, una follia…ma stiamo scherzando?!
Ok now comes the beautiful part: in the meat area you can choose the type of Jamon Serrano that you want to eat and they will slice it live. Then, considering that if you do one thing you have to do it well, I highly recommend you to go to the bakery a few steps away and make yourself a nice sandwich with freshly baked bread! Life is beautiful ;)!
But pay attention: Jamon Serrano is incredibly expensive… for example, in the picture above, the butcher holds one Jamon from 195 euro per kilo,craaazy … are you kidding me?!
Jamon Serrano da asporto! (foto sopra)
 Jamon Serrano to take-away! (foto sopra)
E ora pesce a volontà! Nella foto sopra potete vedere i “CARABINEROS“, sono dei gamberi incredibilmente rossi, buonissimi e  difficili da reperire; prendono il loro nome dalle brache rosse dei carabinieri di Massimiliano d’ Asburgo! (foto sopra)
And now fish everywhere! In the picture above you can see  ”Carabineros“, they are incredibly red prawns, delicious and difficult to find, they take their name from the red breeches of the police of Massimiliano d’ Asburgo! (pictured above)
BACALAO!
Amici miei, tornare a casa dalle vacanze è sempre un po’ critico, ma se la destinazione è l’ Italia e in particolare la Romagna con tutte le sue meraviglie artistiche e gastronomiche, beh allora si tratta di un dolce ritorno…Buona serata a tutti!
My dear friends, coming back from holidays is always a critic thing but if the destination is Italy and Romagna with all its artistic and gastronomic beauties , well then it’s a sweet return…Have a fantastic evening!
Maria