http://italian-cooking-adventures.com/wordpress/wp-content/uploads/2013/09/IMG_2833.jpg

MERLUZZO ALL’ ACQUA PAZZA!

Fare l’ infiltrato speciale in cucina durante la preparazione del PRANZO DELLA DOMENICA è un ruolo davvero ambito a casa nostra, considerando i vari privilegi e immunità che ne derivano: questo significa , per esempio, possibilità di assaggiare a tutto spiano i piatti in preparazione senza correre il pericolo di essere colti in flagranza di “reato” con i baffi rossi di ragu’ e il coperchio in mano. Ruoli davvero prestigiosi, insomma!
Ecco cosa ha cucinato mio babbo questa domenica: MERLUZZO ALL’ ACQUA PAZZA.
Questa ricetta è di una bontà commovente: la delicatezza del merluzzo è contrastata dal sapore intenso e pieno di carattere dei capperi e delle olive nere di Spagna per concludere con grande armonia grazie alla dolcezza dei pomodorini Piccadilly.
INGREDIENTI PER 6 PERSONE
- 700 gr di filetti di merluzzo – 4 acciughe sott’ olio – 15 pomodorini Piccadilly – un mazzo di prezzemolo – 2 spicchi d’aglio – 1 peperoncino essiccato - olive nere di Spagna - capperi sotto sale – sale e pepe q.b. – 1/2 bicchiere di vino bianco
Ecco la ricetta di mio babbo: mettere in una casseruola l’ olio con due spicchi d’ aglio vestito (con la buccia) e un peperoncino spezzettato. Dopo un minuto togliere lo spicchio d’ aglio e aggiungere alla casseruola i capperi dissalati e le olive nere di Spagna, facendoli rosolare nell’ olio di oliva.
Tagliare in quattro parti i pomodoro Piccadilly e aggiungerli alle olive e capperi con 4 acciughe tritate grossolanamente, salare e pepare a piacere e lasciare cuocere per 5 minuti.
Aggiungere i filetti di merluzzo e farli rosolare per qualche minuto (senza coperchio) prima da un lato e poi dall’ altro; versare mezzo bicchiere di vino bianco, mettere il coperchio e poi cuocere per altri 4-5 minuti a fuoco basso. Tritare il prezzemolo fresco e aggiungerlo al nostro piatto a fine cottura!
 Buon Appetitooo!
Photos by Maria Andreucci