http://italian-cooking-adventures.com/wordpress/wp-content/uploads/2013/09/534946_443273772452895_738850481_n-1.jpg

Belle notizie!

Mi riempiono di gioia e di grinta le storie di giovani ragazzi che, nonostante la difficilissima situazione economica italiana, lottano per trasformare i loro sogni in progetti concreti.
Voglio condividere con voi l’ articolo su “Il Resto del Carlino” scritto da Mattia Sansavini in cui si parla di due ragazzi romagnoli, Luca Santi e Andrea Biondi, che avevano in cuore il sogno di aprire piccoli corner-shops in Europa dove vendere  prodotti tipicamente romagnoli: PASTA, PIADINA e CRESCIONI!
Il progetto si sta concretizzando e il 15 settembre apriranno il primo ” Acqua e Farina”  a Stoccolma all’ interno di un grande impianto sportivo di ultima generazione.
Conosco molto bene questi due ragazzi, ho seguito il progetto sin dalla nascita quando Luca e Andrea, neolaureati con il massimo dei voti, hanno fatto le valigie e sono partiti in direzione Londra per fare una prima indagine sul territorio.
Ho visto di persona tutte le difficoltà che hanno sperimentato,  i classici portoni chiusi in faccia, la lentezza della burocrazia e l’ arroganza e prepotenza di persone molto forti dal punto di vista economico che hanno cercato di mettere i bastoni tra le ruote. Su tutto ha vinto l’ incredibile TENACIA , DETERMINAZIONE  e fortissimo DESIDERIO di NON MOLLARE NEANCHE PER UN SECONDO che caratterizza Luca e Andrea.
Questo è solo l’ inizio ma le premesse sono ottime e gli ingredienti ci sono tutti: AVANTI COSI’ RAGAZZI, siete una forza!
A prestissimo!
Mary